Programmi
L'estate in Tunisia

Informazioni

Dalle tracce dei Romani, al Deserto, al Mare
Un viaggio di 15 giorni da vivere e poi da raccontare...
PARTENZE: ogni lunedì da giugno ad agosto
Su richiesta, possibilità di altre partenze in altre date

In questo bellissimo tour vi accompagnerà e vi farà da guida, sia all'andata che al ritorno, partendo da Milano, Mohamed, che con la sua cultura e con il suo buonumore renderà questo viaggio molto bello ma soprattutto molto interessante.

1. giorno: MILANO - TUNISI

Partenza da Malpensa alle 10:10 arrivo a Tunisi alle 11:10. visita del museo del Bardo (patrimonio dell’UNESCO). Sistemazione in albergo, visita della Medina. Cena a Sidi Bou Said o La Marsa e pernottamentoal Golf Royal. (MP)

2. giorno: TUNISI – KAIROUAN – SBEITLA - TAMERZA

Dopo la prima colazione, partenza per Kairoun, la 4° città santa nell’Islam,visita della Grande Moschea, dei baccini Aghlabiti e della Medina. Proseguimento per Sbeitla, all’arrivo visita del sito dei templi . Il sito contiene i famosi Templi,le grandi Terme, il Teatro, l’Arco di Settimio Severo… Continuazione via Gafsa per Tamerza, cena e pernottamento al Tamerza Palace (MP)

3. giorno: TAMERZA - OASI DI MONTAGNA - TOZEUR - DOUZ

Dopo colazione, visita di Tamerza, isola verde assediata da distese di rocce modellate dal vento e dalla sabbia, poi partenza per Metlaoui . Arrivo alla stazione e proseguimento a bordo della “LUCERTOLA ROSSA ”,l’antico treno del Bey, un piccolo treno restaurato in stile inizio secolo, consente di penetrare nelle gole dell’wadi Selja e di ammirare lo spettacolo di un canyon scavato dall’impeto delle piene in pieno deserto. Proseguimento per Mides, oasi rinomata per il suo canyon. Dopo pranzo,proseguimento per Chebika, incastonata nella roccia. Partenza per Tozeur, sarà piacevole passeggiare nei vicoli caratteristici del quartiere di Ouled El Hadef. Partenza per Douz passando per il "Chott El Jerid", il più grande lago salato della Tunisia, spesso completamente asciutto; il lago si presenta come un’enorme mare salato la cui superficie con il caldo si screpola e luccica al sole creando particolari effetti ottici. All’arrivo a Douz (porta del deserto), sistemazione in albergo. Cena e pernottamento al Tuareg

4. giorno: DOUZ - BIR OMAR

Dopo colazione, visita di Zaafran (villaggio sabbioso),visita del museo di Douz,dove sono raccolti gli oggetti della vita beduina della zona, tempo libero nel centro della città. Piscina, nel tardo pomeriggio partenza per Bir Omar (30 km) dove ci sono dei locali trogloditi, cena tradizionale all’aperto sotto le stelle in una ex caffetteria troglidita. Pernottamento all’aperto in tende. (MP)

5. giorno: BIR OMAR - MATMATA - KSAR GHILANE

Dopo colazione, partenza per Matmata (dove è stato girato il famoso film Guerre stellari) , visita del villaggio trogloditico berbero, caratterizzato dalle abitazioni interamente scavate nel suolo argilloso e completamente invisibili dall’esterno. Continuazione per Ksar Ghilane l’oasi del deserto con la sua sorgente d’acqua calda. Sistemazione al camping Pansea sotto le grandi tende bianche e con ogni confort, la cena cucinata sulle braci, consumata all’aperto dà un tocco in più all’emozione della magica notte sahariana sotto le stelle. (PC)

6. giorno: KSAR GHILANE - ZARZIS

Dopo colazione, partenza per gli Ksur (villaggi berberi di montagna: Chenini, ). Proseguimento per Medenine, visita dei suoi granai e continuazione per Zarzis. Sistemazione al Sangho-Zarzis in prima posizione sul mare.

Giorni 7, 8, 9, 10, 11: ZARZIS (MP)

Giorni di riposo, di mare, di relax e di dolce far niente. Tranne:

Domenica, il 9° giorno, visita dell’isola di Djerba: del mercato settimanale di Guellala (una delle capitali della ceramica) ed il suo museo, della Sinagoga El-Ghriba e di Houmet Essuk la capitale dell’isola. Ritorno a Zarzis.

12. giorno: ZARZIS - SFAX - EL JEM - MAHDIA - MONASTIR

Dopo colazione, partenza per Sfax, 2° città della Tunisia, visita della sua Medina. partenza per El Jem,visita del Teatro Romano (Colosseo D’Africa, il terzo per grandezza dopo quelli di Roma e Capua). Continuazione per Mahdia, pranzo e visita della sua Medina. Proseguimento per Monastir, all’arrivo sistemazione nell’Esplanade, cena e pernottamento.(MP)

13. giorno. MONASTIR

Giorno libero e mare a Monastir (MP)

14. giorno: MONASTIR - NABEUL - HAMMAMET - TUNISI

Dopo colazione,partenza per Nabeul,visita del suo souk. Poi a Hammamet visita del Foro e della Medina, e un po' di mare. Nel tardo pomeriggio partenza per Tunisi. Cena e Pernottamento in albergo. (MP)

15. giorno: TUNISI - CARTAGINE - MILANO

Dopo colazione, partenza per Cartagine, visita delle rovine romane. Transfert all’aeroporto e partenza da Tunisi alle 15:20, arrivo previsto a Milano alle 18:20. Fine servizi

La quota personale comprende:

- Passaggi aerei in classe economica con volo di linea ALITALIA ,tasse aeroportuali comprese.
- Sistemazione in camera doppia in ottimi alberghi sopra nominati o simili . Trattamento di mezza pensione (MP) o pensione completa (PC)come previsto nel programma, bevande escluse.
- Tour,escursioni come da programma e trasferimenti da/per l’aeroporto con macchine private.
- Visite come indicato nel programma.
- Vi accompagnerà e vi farà da guida Mohamed, tunisino e originario di Douz ma residente a Milano - dove è anche insegnante d’arabo.
- Assicurazione europ assistance

La quota personale non comprende:

- Bevande durante i pasti ed extra personali
- Mance e tutto ciò non esplicitamente espresso nella QP.

Notizie Utili

Abbigliamento: è consigliabile un abbigliamento informale, sportivo: occhiali da sole, scarpe comode e bassi per le escursioni e le visite nei siti archeologici. Un sacco lenzuola per la notte in tende a Bir Omar. Trattandosi d’un paese mussulmano, è richiesto un abbigliamento adeguato, in particolare le signore sono pregate di non indossare pantaloncini corti o camicette scollatte.
Fuso orario: un’ora di meno rispetto all’Italia - ora legale estiva,
Vaccinazione: nessuna vaccinazione è richiesta. E’ bene munirsi di crema solare protettiva,oltre alle eventuali medicine di uso personale.
Valuta: la moneta della Tunisia è il Dinaro Tunisino (TDN), 1€ = 1,58 TDN. Le carte di credito sono utilizzate soprattutto nelle città principali e nelle zone turistiche.
Materiale fotografico: le pellicole per foto a stampa di marche note quali Kodak eFuji sono facilmente reperibili e hanno prezzi ragionevoli.
Shopping: la Tunisia ha una tradizione di lunga data nell’arte della ceramica (Nabeul, Guellala a Djerba) – tappeti – rose del deserto – sparto – sheesha – oli e profumi – cuoio – gioielli

Ulteriori Informazioni ed Iscrizione

Per informazioni ed iscrizioni, CONTATTI
e-mail: desertotunisino@hotmail.com